Cantare è divertimento, gioia, passione, desiderio di trasmettere emozioni. Per noi, cantare gli Spirituals è immergerci in una tradizione profondamente diversa dalla nostra, è ricordare l’epopea di un popolo.

Il gruppo corale Spiritual Ensemble nasce nel 1995 da un gruppo di amici appassionati ad un tipo di musica dalle origini profondamente diverse da quella che si è soliti ascoltare: la musica Spiritual e Gospel.

Nel corso degli anni molte cose sono cambiate ma una è rimasta immutata ed è la nostra principale caratteristica: prediligiamo l'aspetto corale dello spiritual piuttosto che quello solistico del gospel. Molte persone si chiedono quale sia la differenza tra il genere spiritual e quello gospel.

Gli spirituals sono canzoni popolari sacre, create e cantate dagli afro-americani durante la schiavitù nelle campagne del sud tra il 1600 ed il 1800. I loro compositori sono sconosciuti e i brani sono diventati simbolo ed identità della comunità stessa.

Il gospel ha invece avuto origine nelle chiese del nord urbano americano degli anni venti ed è diventata la musica predominante delle chiese nere del ventesimo secolo.

Ogni canzone gospel ha un compositore ben identificabile; fonde elementi musicali sia degli spiritual che del blues, elementi di improvvisazione musicale con tastiere, chitarre e altri strumenti di accompagnamento.

Il cantante spiritual canta la comunità, mentre il cantante di gospel ne è solo un tramite.

La nostra scelta è insita nella differenza stessa tra i due tipi di musica; noi prediligiamo gli spirituals perché sono storie che ti attraversano il corpo, storie di traumi trasformati in forza per superarli; perché sono una musica che si lascia sentire da dentro e ti fa capire che puoi essere tu il mezzo per farla uscire, perché ti avverte che non vuole stare più chiusa e si libera, perché ordina anche al cuore di andare a tempo. Il suo.

Go to top